Tutti pazzi per le farfalle

Modica - E’ “febbre da casa delle farfalle”. A pochi giorni dalla ufficializzazione della prossima apertura della “Casa delle Farfalle” a Modica, nell’ex caserma dei Carabinieri di piazza Matteotti, è già scoppiata una vera e propria corsa al biglietto. Si registrano infatti già numerose prenotazioni da parte di gruppi di visitatori affascinati da questo luogo che per via delle centinaia di farfalle vive e svolazzanti che vengono ospitate al suo interno, ha siamo curamente qualcosa di magico ed incantato. Ad essere particolarmente interessate le scuole di ogni ordine e grado della città di Modica, della provincia di Ragusa e Siracusa ma richieste arrivano anche dalle province limitrofe di Catania e Caltanissetta. Aumenta infatti ogni giorno che passa il numero degli alunni e degli studenti prenotati. Sono già 2500 gli studenti che hanno prenotato la propria visita alla casa delle farfalle di Modica. L’interesse quest’anno è accresciuto anche grazie alla possibilità che viene offerta ai gruppi scolastici di visitare, annesso alla struttura, uno straordinario orto botanico allestito da Ecofaber di Modica che offrirà la possibilità a tutti i visitatori di conoscere da vicino e toccare con mano tutte le piantine orticole colorate. Coltivare le piante infatti ed in particolare le ortive, stimola i diversi sensi: la vista, derivante dalla presenza di piante diverse; l'olfatto, scegliendo piante dal fogliame e dai fiori odorosi; il tatto, grazie alla numerosità dei materiali viventi e non viventi coinvolti; il gusto, per i prodotti ottenuti. La visita alla casa delle farfalle avrà quindi questo ulteriore valore aggiunto. Non mancheranno inoltre interessanti novità come un formicaio con centinaia di formiche oltre a numerosi insetti tropicali affascinanti e misteriosi come l’insetto stecco o le blatte fischianti del Madagascar. Interesse per la casa delle farfalle è stata mostrata anche dalle numerose strutture ricettive della città che hanno intravisto una valida occasione di richiamo turistico. Soddisfazione per questo primo successo è stata espressa dal sindaco Ignazio Abbate e dal vicesindaco Giorgio Linguanti i quali hanno creduto moltissimo nella riproposizione del progetto facendosene parte attiva al fine di offire alla città di Modica un’attrazione che contribuisce a darle lustro e visibilità sia culturalmente che turisticamente.

fonte RagusaNews

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
La casa delle farfalle 

 

Complesso Monumentale S. Pietro.

Via Ludovico Anselmi Correale, 12, 91025 Marsala (TP) Sicily

 

Info  per visite  335.78.78.895

info per scuole 392.90.10.349

 

email: enzoscarso@hotmail.com

  • Facebook Social Icon