Il termine Lepidotteri,  si riferisce alle farfalle e falene.

Farfalle e falene sono artropodi e insetti. 

Le particolari caratteristiche che rendono un insetto un membro dei Lepidotteri  sono:

  • 4 grandi, ali vistose

  • Scaglie sulle ali

  •  apparato boccale per succhiare  (in quelle specie che mangiano come gli adulti)

  • I grandi occhi composti negli adulti

  • metamorfosi completa

Ci sono molte differenze tra le farfalle e falene. Le principali differenze sono:

Farfalle

Antenne:
Antenne sono come dei bastoni o sono come ganci.

Attività:
Le farfalle sono di solito più attive durante il giorno (diurna). Alcune farfalle più attive  all'alba e al tramonto (crepuscolari) anziché durante il calore del giorno.

Colorazione:
La maggior parte delle farfalle sono colorati.

Corpo Dimensione:
I corpi  delle farfalle  sono generalmente lisci e sottili.

Pupa:
Farfalle  si impupano in una crisalide . Le farfalle non formano bozzoli.

Morfologia dell'ala:
ali non sono agganciati insieme.

Ali a riposo:
Ali sono generalmente tenuti in verticale sopra il corpo a riposo.(Tuttavia, quando le farfalle si crogiolano al sole, le loro ali sono tenute aperte sui lati.)

Falene

Antenne:
Antenne sono appuntite .Non vi è nessun gancio sull'estremità.

Attività:
La maggior parte delle falene sono attive  durante la notte (notturna).

Colorazione:
La maggior parte dei lepidotteri hanno colore marrone opaco o colorazione grigia.

Corpo Dimensione:
corpi delle falene sono generalmente più spessi e "pelosi".

Pupa:
Le pupe delle fanele sono spesso racchiuse in un bozzolo di seta. (Alcune falene incorporano foglie nel bozzolo.) Il bozzolo non è la pupa! Il bruco forma il bozzolo e poi si impupa al suo interno. Alcuni bruchi falena si seppelliscono nel suolo.  Queste falene non fanno bozzoli per proteggere la pupa.

Morfologia dell'ala:
su ciascun lato è accoppiato con un "gancio".

Ali a riposo:
Nella maggior parte dei lepidotteri, le ali si spiegano in orizzontale.